Ultima modifica: 6 Aprile 2019
I.S.I.S. "Vincenzo Manzini" > In evidenza > Un murales sostenibile

Un murales sostenibile

Ventitré ragazze e ragazzi hanno realizzato un murales al canile di Rive d’Arcano nell’ottica dell’Agenda 2030. Continua la lettura Un murales sostenibile

canile

 

Ventitré ragazze e ragazzi del Manzini, accompagnati dai prof. Mocchi e Sattolo, con il supporto creativo del Centro Friulano Arti Plastiche, arch. Gortan, e della scuola Mosaicisti del Friuli, hanno portato a termine, il 21 e 22 marzo 2019, la realizzazione di un murales presso il canile comprensoriale di Rive d’Arcano.  Il progetto è nato con la finalità di  coinvolgere direttamente gli studenti del territorio per la miglioria e la riqualificazione di un bene pubblico. 

Il progetto si colloca nella promozione degli Obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 nella Settimana dello sviluppo sostenibile (ESDW). Il concept dell’opera è legato all’obiettivo 13 dell’Agenda “Promuovere azioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico”. Sul lato interno del canile sono state dipinte 17 diverse impronte canine ciascuna delle quali corrispondente ad un colore di obiettivo.  Sul lato esterno invece compare il codice a barre legato alla sensibilizzazione sul cambiamento climatico. I ragazzi poi hanno firmato l’opera con i loro nickname.